Terrore a Melito, rapinatore semina il panico all’ufficio postale

Terrore a Melito, rapinatore semina il panico all’ufficio postale

Melito. Terrore poco fa all’ufficio postale di Corso Europa. Un uomo col volto coperto e cappellino è entrato alle poste e, armato di pistola, ha intimato ai dipendenti di consegnare i soldi in cassa. Sotto choc i presenti.

L’uomo è andato via con un bottino di 700 euro facendo perdere le proprie tracce. La rapina si è consumata nel giro di pochi secondi. Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Giugliano guidati dal capitano De Lise. Si ipotizza la presenza di un complice.