Terribile incidente sul lavoro, operaio perde le mani

Terribile incidente sul lavoro, operaio perde le mani

Terribile incidente sul lavoro nel vesuviano. Un operaio ha perso entrambe le mani. E’ giunto, accompagnato da un’altra persona, prima all’ospedale Umberto I di Nocera: il taglio ai polsi era netto e le mani erano in un sacchetto con ghiaccio. Una scena orribile quella che si sono ritrovati dinanzi i sanitari che hanno disposto subito il trasferimento all’ospedale Pellegrini di Napoli, centro d’eccellenza per casi di questo tipo.

L’incidente è avvenuto in un opificio – scrive ilfattovesuviano – tra Scafati e Boscoreale mentre l’uomo è di Torre Annunziata. Probabilmente una disattenzione o un malfunzionamento di un macchinario hanno portato alla grave mutilazione. Adesso si spera che l’intervento chirurgico a Napoli possa limitare i danni.