Terremoto UEFA, confermata la maxi squalifica di 6 anni

Terremoto UEFA, confermata la maxi squalifica di 6 anni

(ANSA) – LOSANNA (SVIZZERA), 5 DIC – Il Tribunale di Arbitrato dello Sport di Losanna ha respinto l’appello dell’ex presidente della Fifa Joseph Blatter contro la squalifica di 6 anni comminatagli in seguito agli scandali che hanno travolto l’ente calcistico internazionale. Blatter ha commentato dicendo che “mi è difficile accettare questa decisione. Ma ho speso 41 anni nella Fifa, e ho imparato che nello sport si vince ma si può anche perdere.

In ogni caso penso con gratitudine agli anni passati a realizzare i miei ideali calcistici e a lavorare per la Fifa”. Blatter è stato condannato per aver avallato il pagamento di due milioni a Michel Platini per consulenze varie. Dopo questo verdetto del Tas rimane comunque coinvolto in inchieste della magistratura ordinaria e sportiva su premi e bonus che si era autoassegnato quando era alla Fifa e sulla vendita dei diritti televisivi dei Mondiali.