Terremoto, paura anche a Giugliano e nel resto della provincia di Napoli

Terremoto, paura anche a Giugliano e nel resto della provincia di Napoli

Due scosse di terremoto: una alle ore 19.11, l’altra alle 21.18. La prima di magnitudo 5.9, la seconda 5.4. L’epicentro è ancora una volta nel centro Italia, nella Val Nerina, tra Perugia e Macerata. Si registrano diversi crolli.

Tanta paura per le scosse che sono state avvertite anche a Roma ed in Campania. Diverse persone sono scese in strada in provincia di Napoli: soprattutto area nord, zona collinare ed area vesuviana. Il terremoto, seppur lieve nel Napoletano, ha fatto tremare leggermente mobili e lampadari. Tantissimi anche i commenti sui social network. Un lettore ci ha girato questo breve filmato da via Spazzilli a Giugliano.

(Video Antimo Carleo)

Facebook