terremoto oggi, ora nuova forte scossa in Centro Italia

terremoto oggi, ora nuova forte scossa in Centro Italia

Terremoto ora in Umbria. Oggi una nuova fortissima scossa è stata registrata in Centro Italia alle 7 e 40 del mattino. Come riporta l’INGV, l’epicentro tra Norcia, Preci e Castel Sant’Angelo sul Nera, in Umbria. Magnitudo di 6, 5. Il terremoto è stato a 10 chilometri di profondità. Il sisma però è stato avvertito anche in altre parti di Italia, da Bolzano alla Puglia. Allarme a Roma. Sciame sismico in corso ora. Scosse ricomprese tra 3 e 4 punti di magnitudo nel maceratese e nell’aretino. La più forte di magnitudo 4, 5 alle 9 e 13 in provincia di Rieti, ad Accumoli.

Il sisma ha provocato nuovi crolli. Il sindaco di Ussita, Marco Rinaldi, il comune già colpito dal sisma del 26 ottobre, ha raccontato: “‘E’ crollato tutto, vedo colonne di fumo, e’ un disastro, in disastro!”.

“E’ venuto tutto giù, ormai non ci stanno più i paesi”. Così il sindaco di Arquata del Tronto Aleandro Petrucci dopo l’ultima scossa di magnitudo 6.1. “Per fortuna che erano zone rosse – aggiunge -. La poca gente che è rimasta è scesa in strada, si sta abbracciando. Adesso stiamo andando in giro per le frazioni per vedere quello che è successo”.

La Basilica di San Benedetto e la cattedrale di Santa Maria argentea, a Norcia, sono crollate: sono rimaste in piedi parte delle facciate e delle strutture.