Terremoto Ischia, task force Città Metropolitana: decisi primi interventi

Terremoto Ischia, task force Città Metropolitana: decisi primi interventi

I Consiglieri Delegati alla Città Metropolitana, Domenico Marrazzo (Edilizia scolastica), Salvatore Pace (Rete scolastica), Raffaele Cacciapuoti (Strade), Felice Di Maiolo (Protezione civile), su richiesta del Sindaco Metropolitano, Luigi de Magistris, si sono riuniti stamane per coordinare i primi interventi di emergenza nei Comuni interessati al sisma.

Per quanto riguarda gli edifici scolastici, i tecnici della Città Metropolitana, insieme ai Sindaci e ai dirigenti scolastici, stanno verificando lo stato degli edifici per garantire la regolare riapertura delle scuole.  Probabilmente interventi di messa in sicurezza saranno necessari nei due Istituti di Casamicciola: Mattei e Mennella. La taskforce ha anche comunicato che il servizio di sorveglianza stradale della ex Provincia è già sul posto e sta verificando i danni e gli interventi necessari per l’immediata messa in sicurezza delle strade interessate alla caduta dei muri di contenimento. A breve sul posto interverranno gli operai e tecnici per la pulizia delle strade dai detriti e sarà fornito supporto tecnico ai comuni interessati.
Per quando attiene alle attività del Centro di Coordinamento della Protezione Civile, la Città Metropolitana ha già comunicato la piena di disponibilità di mezzi e uomini dell’Ente di Piazza Matteotti e nel contempo è pronta a destinare nell’ambito delle risorse gia disponibili per la protezione civile fondi per interventi urgenti.