Terremoto a Napoli, epicentro alle pendici del Vesuvio

Terremoto a Napoli, epicentro alle pendici del Vesuvio

Napoli. Una scossa di magnitudo 2.2 è stata registrata ieri alle 22 e 49 a Napoli. L’epicentro, come mostra il grafico dell’INGV, è alle pendici del Vesuvio.

Il sisma registrato dai sismografi ha avuto una profondità molto superficiale di appena 2 chilometri. La scossa è stata avvertita nei paesi della zona vesuviana e nei quartieri orientali del capoluogo.

GRAFICO DELL’INGV