Terra dei Fuochi, sequestrati 17mila mq di terreno tra Giugliano e Qualiano: 5 denunce

Terra dei Fuochi, sequestrati 17mila mq di terreno tra Giugliano e Qualiano: 5 denunce

Operazione dei Carabinieri della stazione di Qualiano, guidati dal maresciallo Bilancio e coordinati dal capitano De Lise della Compagnia di Giugliano in Campania, tra Giugliano e Qualiano contro i roghi nella Terra dei Fuochi.

I militari dell’Arma hanno posto sotto sequestro 17mila metri quadri di terreno nei pressi del campo rom lungo la circumvallazione esterna. Sui terreni sono state rinvenute discariche abusive di amianto, guaine nonché vetture bruciate e altri rifiuti, alcuni parzialmente bruciati.

Cinque persone sono state denunciate per combustione illecita di rifiuti speciali pericolosi e non e discarica a cielo aperto. Sono un 73enne di Giugliano già noto alle forze dell’ordine, un 69enne di Qualiano già noto alle forze dell’ordine, una incensurata 75enne di Villaricca, un 78enne di Qualiano già noto alle forze dell’ordine ed una 73enne di Napoli, comproprietari del fondo agricolo finito sotto sequestro perchè adibito a discarica a cielo aperto.