Terra dei Fuochi: appiccava roghi tossici, IL VIDEO

Terra dei Fuochi: appiccava roghi tossici, IL VIDEO

Casandrino. Il Nucleo Investigativo della Polizia Ambientale e Forestale del Gruppo Carabinieri Forestali di Napoli, coordinato dalla Procura di Napoli Nord, questa mattina ha arrestato un cittadino italiano ritenuto responsabile di diversi roghi tossici a Casandrino, nella provincia di Napoli, nell’area malauguratamente famosa come Terra dei Fuochi.

L’uomo è stato identificato in quanto responsabile di aver appiccato diversi incendi a rifiuti speciali. Scarti di carrozzeria, pneumatici e altro materiale la cui combustione è fortemente tossica per i cittadini.

L’arresto dell’uomo rientra in un’ampia operazione effettuata dai militari dell’Arma e dalla Procura di Napoli Nord atta ad individuare i roghi tossici e ad impedire che questi continuino a martoriare una terra già provata.