Tentano il colpo sulla Domitiana, arrestati padre e figlio di Giugliano

Tentano il colpo sulla Domitiana, arrestati padre e figlio di Giugliano

I Carabinieri della Stazione di Baia Domizia, a Mondragone, unitamente ai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per furto aggravato in concorso, di Farago Giovanni, classe 1972  e Farago Salvatore, classe 1996, rispettivamente padre e figlio, entrambi residenti a Giugliano in Campania.

I militari dell’Arma, su richiesta del proprietario sono intervenuti in via Domitiana, km. 15,800  all’interno di un fondo agricolo, sorprendendo gli arrestati mentre stavano caricando una pala di escavatore modello “Caterpillar” su un autocarro in loro uso, al fine di asportarla. La refurtiva recuperata è stata restituita all’avente diritto, mentre i materiali atti allo scasso e l’autocarro sono stati sottoposti a sequestro. Farago Giovanni e  Farago Salvatore sono stati accompagnati agli arresti domiciliari, in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.