Tenta il furto in casa, ladro inseguito dai proprietari ed arrestato dalla polizia

Tenta il furto in casa, ladro inseguito dai proprietari ed arrestato dalla polizia

Napoli. Preso “topo d’appartamento”. Gli agenti del Commissariato di Polizia Chiaiano hanno arrestato un cittadino ucraino 29enne  per il reato di tentato furto in abitazione.

I poliziotti, durante il controllo del territorio, su segnalazione del 113 hanno avvicinato via Vecchia Napoli, poco dopo le 22.00 di ieri sera, dove vi era un ladro all’interno del cortile di una villetta.

Gli agenti prontamente intervenuti nel raggiungere l’abitazione hanno notato in via Giovanni Antonio Campano due ragazzi che inseguivano un uomo ed attiravano la loro attenzione.

I poliziotti hanno accertato che i due inseguitori erano i figli del proprietario della villetta che dopo aver notato l’intruso nel giardino lo avevano inseguito nel mentre scappava alla loro vista. Il ladro è stato arrestato, nella tasca posteriore aveva una tronchese con la quale aveva forato la rete di recinzione della villetta.