Tenta di rubare una telecamera che lo riprende. 39enne incastrato dal “selfie”

Tenta di rubare una telecamera che lo riprende. 39enne incastrato dal “selfie”

Poggiomarino. Tenta di scippare quattro donne a Poggiomarino, poi prova a rubare una telecamera del sistema di videosorveglianza a San Giuseppe Vesuviano. Proprio quest’ultima azione lo ha ‘incastrato’. Infatti la telecamera che Francesco Longobardi, 39enne di Torre del Greco, ha tentato di rubare, ha registrato tutto e lo ha ripreso in primissimo piano tanto da renderlo riconoscibile alle autorità e farlo arrestare.

L’uomo, residente a Scafati, dunque è rimasto incastrato dal suo stesso bottino: da tempo era ricercato dai carabinieri che lo ritenevano responsabile di quattro scippi o tentati scippi tutti avvenuti a Poggiomarino. Le forze dell’ordine dunque avevano già un’identikit che hanno potuto confrontare con le immagini catturate dalla telecamera che a San Giuseppe Vesuviano Longobardi aveva tentato di trafugare.

Così l’uomo è stato individuato e arrestato su ordinanza del gip del tribunale di Torre Annunziata. Il ladro è stato tradito dunque dalla sua voglia di rubare una telecamera che nel frattempo stava registrando tutto.