Tangenziale di Napoli, aumenti a metà

Tangenziale di Napoli, aumenti a metà

Napoli. Buone notizie a metà per chi percorre la Tangenziale di Napoli. Pedaggio invariato per auto e moto, infatti, anche nel 2017. Il decreto è stato firmato ieri dai Ministri Delrio e Padoan sull’adeguamento delle tariffe autostradali in tutta Italia.

L’incremento dell’1,76% della stessa tariffa deliberato dal governo, tradotto in termini numerici, corrisponde ad una quota inferiore ai 5 centesimi di euro, soglia minima prevista per far scattare l’aumento. Il pedaggio resta fermo a quota 95 centesimi, dunque, per l’anno prossimo e non arriverà ad 1 euro, come temevano i pendolari. Gli aumenti riguarderanno solo i mezzi pesanti, ovvero i camion, gli autotreni ed altre tipologie simili.

L’abolizione completa ha fatto però discutere di recente. Il caso è stato trattato da Forza Italia e Verdi. Ad inizio anno nuovo la questione potrebbe essere portata in aula regionale.