Boscoreale, stupra e minaccia la moglie: “Ti taglio la testa”. Arrestato 49enne

Boscoreale, stupra e minaccia la moglie: “Ti taglio la testa”. Arrestato 49enne

Molestata e in un’occasione persino violentata. Queste le accuse di una donna di Boscoreale nei confronti dell’ex marito. Secondo la ricostruzione degli investigatori, l’uomo, 49anni, non ha mai accettato la separazione, comportandosi da stalker, pedinando, minacciando, molestando ed in un’occasione stuprando l’ex consorte.

Quando la donna ha iniziato una nuova relazione la situazione è ulteriormente peggiorata. L’uomo a quel punto ha cominciato a minacciarla di morte (“Ti taglio la testa”) ed a inseguire follemente in auto il nuovo compagno. Per il 49enne è scattato il divieto di dimora in provincia di Napoli ed è in attesa di essere processato.