Stipendi da 1900 euro: concorso per 110 autisti. Basta la LICENZA MEDIA

Stipendi da 1900 euro: concorso per 110 autisti. Basta la LICENZA MEDIA

Bruxelles. L’Europa bandisce un concorso per assumere 110 nuovi autisti. Previsto uno stipendio di 1900 euro mese. Il titolo di scuola richiesto è la scuola dell’obbligo.

Sotto la supervisione del funzionario o agente temporaneo responsabile, saranno chiamati ad eseguire i compiti di autista. A titolo indicativo, tali compiti si possono riassumere nel modo seguente:

  • trasportare personalità, funzionari del Parlamento europeo e visitatori
  • trasportare beni, documenti e corrispondenza
  • garantire la sicurezza delle persone e dei beni nel corso del trasporto
  • provvedere all’uso corretto del veicolo e dei relativi strumenti tecnologici
  • effettuare, eventualmente, lavori amministrativi o di supporto logistico.

Per poterti candidare devi avere:

  • Completato la scuola dell’obbligo
  • un’esperienza professionale di almeno 2 anni in qualità di autista.

Inoltre devi possedere:

  • la cittadinanza dell’UE
  • una conoscenza approfondita di una lingua ufficiale dell’UE (livello C1)
  • una conoscenza soddisfacente del francese, dell’inglese o del tedesco (livello B2).

Sede: la sede di servizio sarà essenzialmente a Bruxelles.

Retribuzione di base iniziale: 1 907,24 euro. Oltre a fornire sostegno e assistenza per l’insediamento dei nuovi assunti, il Parlamento europeo offre anche un pacchetto retributivo completo, comprendente regime pensionistico e assistenza sanitaria.

Il numero di posti disponibili è di circa 110. I contratti saranno conclusi per un periodo iniziale di 1 anno e possono essere rinnovati.

Per ulteriori dettagli sul profilo ricercato, la procedura di selezione e i criteri di valutazione, consulta l’invito a manifestare interesse.

Quali sono le modalità di selezione e assunzione del Parlamento europeo?

La tua candidatura sarà esaminata sulla base delle tue qualifiche e della tua esperienza professionale, secondo i criteri indicati nell’invito a manifestare interesse. I nomi dei 300 candidati che avranno conseguito il maggior punteggio e che rispondono alle condizioni generali e particolari specificate nell’invito a manifestare interesse saranno inseriti nella banca dati, ma non saranno resi pubblici in nessun’altra forma. I risultati della selezione saranno pubblicati nell’account EPSO dei candidati.

L’iscrizione nella banca dati non costituisce una garanzia di assunzione.

La banca dati sarà gestita esclusivamente dal Parlamento europeo. In caso di posto vacante, i servizi incaricati dell’assunzione consulteranno la banca dati e convocheranno i candidati il cui profilo corrisponde meglio alle esigenze del posto in questione. Oltre al colloquio, i candidati potrebbero dover sostenere una serie di test teorici e pratici. Al colloquio i candidati dovranno esibire la documentazione comprovante il rispetto delle condizioni indicate nell’invito a manifestare interesse.

Alla luce dell’esito del colloquio, ai candidati potrà essere proposto un impiego.

La procedura di selezione è organizzata dal Parlamento europeo con il supporto tecnico dell’Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO). Per domande relative alla procedura, puoi contattare la casella di posta elettronica: [email protected]

Tutti i candidati che partecipano alla procedura di selezione avranno le stesse opportunità di dimostrare le loro competenze. Vedi anche la sezione Pari opportunità ed esigenze particolari.

Come candidarsi

1. Leggi l’invito a manifestare interesse.

Verifica se rispondi ai requisiti di ammissione specificati in questo documento giuridicamente vincolante.

2. Se non lo hai già, crea il tuo account EPSO.

Per un aiuto, consulta il manuale per le candidature online .

3. Compila l’atto di candidatura online.

Se hai bisogno di assistenza per la candidatura online, contatta EPSO con largo anticipo perché attualmente i tempi di risposta sono di almeno 3 giorni lavorativi.

L’atto di candidatura va completato (in inglese, francese o tedesco) tramite l’account EPSO e convalidato entro il:

18 maggio 2016 alle 12.00 (mezzogiorno, ora di Bruxelles).

Accertati di essere uscito dall’account EPSO prima di cliccare sul pulsante“Candidati ora” qui sotto.