Stavano svaligiando una scuola, presi i ladri: ci sono 3 giovanissimi

Stavano svaligiando una scuola, presi i ladri: ci sono 3 giovanissimi

Napoli. Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno proceduto all’arresto di tre minorenni, A.P. 17anni, M.D.B. 16 anni, M.E. 15 anni, tutti napoletani con precedenti specifici e Luca Ambrosino 20 anni napoletano per il reato di tentato furto aggravato in concorso tra loro e porto di poggetti atti ad offendere.

I poliziotti sono intervenuti poco dopo le 01.00 della notte appena trascorsa presso il complesso scolastico di Via Cavone delle Noci allo Scudillo per la segnalazione di ladri all’interno della scuola.

Prontamente raggiunto l’istituto i poliziotti hanno bloccato i tre minori mente tentavano di allontanarsi portando con loro un notebook appena trafugato dalla scuola. Contestualmente gli agenti hanno notato uscire dalla finestra del primo piano, da cui si erano appena calati i primi tre, il maggiorenne.

Dal controllo effettuato presso l’istituto, i poliziotti, hanno accertato che i ladri dopo aver intriso di schiuma poliuretanica le cassette antifurto si erano introdotti all’interno della scuola mettendo a soqquadro la segreteria ed il laboratorio di simulazione aziendale ed asportando il portatile.

Inoltre i poliziotti hanno recuperato e sottoposto a sequestro una borsa abbandonata dai giovanissimi, contenete la bomboletta di poliuretano, una mazzola ed un piede di porco.

I tre minori sono stati condotti presso il centro di Prima Accoglienza dei Colli Aminei, mentre il maggiorenne stamani sarà giudicato per direttissima.