Spaccio di droga in famiglia. In manette padre e figlia di 17 anni

Spaccio di droga in famiglia. In manette padre e figlia di 17 anni

Napoli. Padre e figlia uniti nel segno della droga. I carabinieri del Nucleo Operativo e radiomobile della Compagnia di Marcianise, hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, un 37enne ed una 17enne di Napoli, zona Poggioreale.

I due, padre e figlia, conviventi, sono stati trovati in possesso di 120 dosi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, tre buste di sostanza della medesima specie, ancora non suddivisa in dosi, un  bilancino di precisione e circa 500 bustine per il confezionamento.

All’atto dell’intervento dei militari dell’Arma, percepito l’imminente irruzione dei carabinieri, nell’estremo tentativo di eludere il controllo, la 17enne ha invano cercato di allontanarsi dall’abitazione indossando uno zaino contenente la sostanza stupefacente.  Il suo tentativo, non è sfuggito all’attenta osservazione dei carabinieri che l’hanno immediatamente  bloccata.

Gli arrestati sono stati tradotti rispettivamente, l’uomo presso la casa circondariale di Poggioreale e la donna presso l’istituto penale per minorenni di Nisida.