“Sotto copertura”, la fiction sulla cattura del superboss dei Casalesi

“Sotto copertura”, la fiction sulla cattura del superboss dei Casalesi

Alessandro Preziosi nei panni del superboss della camorra casertana Michele Zagaria, killer prima, spietato uomo d’affari dopo, che gestisce traffici dal suo inaccessibile bunker, ha fatto un lavoro di autentica metamorfosi. Lo vedremo nella serie tv in 4 serate ” Sotto Copertura. La cattura di Zagaria”, in onda a partire dal 16 ottobre in prima serata su Rai1.

Una coproduzione Rai Fiction – Lux Vide, con la regia di Giulio Manfredonia. Con Claudio Gioè nel ruolo di Michele Romano capo della squadra mobile di Napoli (nella realtà Vittorio Pisani) che mette fine alla latitanza del boss di spicco dei casalesi. Abbiamo deciso di non usare il vero nome di Pisani” dice il produttore Luca Bernabei “perché quando abbiamo girato la prima stagione della fiction sulla cattura di Antonio Iovine, c’era ancora il processo in cui era stato coinvolto, era accusato di essere stato connivente con la camorra. Ora il suo accusatore è stato condannato per calunnia. A Pisani è stato ridato l’onore”.

Girata nel dedalo delle stradine di Casal di Principe, la serie racconta come la polizia sia  riuscita a localizzare il boss, e a stanarlo nel suo bunker. Preziosi fa notare: “Di solito ho interpretato figure opposte come per esempio Don Diana”. “Ho ascoltato in maniera ossessiva molte intercettazioni telefoniche e ho cercato di capire dove arrivasse l’ignoranza di Zagaria e dove iniziasse la sua astuzia di imprenditore criminale”. Nel Cast Antonio Folletto, Bianca Guaccero, Alejandra Onieva, Matteo Martari