Giuglianese sorpreso a sversare rifiuti a Casacelle: arrestato. IL NOME

Giuglianese sorpreso a sversare rifiuti a Casacelle: arrestato. IL NOME

Giugliano. Sorpreso mentre versava rifiuti un una delle campagne più degradate e inquinate della zona ovvero zona via bosco a Casacelle. In manette Celestino Zannella, 57 anni. L’uomo nullafacente, pregiudicato, è stato ammanettato per aver violato la sorveglianza speciale. Il reato di sversamento infatti prevede solo la denuncia, ma in questo caso essendoci aggravante si è proceduto direttamente all’arresto.

I militari dell’arma l’hanno scoperto mentre era a bordo di un mezzo, intestato ad una società di Giugliano. Il 57enne stava depositando illegalmente ceramiche, plastica, ferro, materiale di risulta e quant’altro.

Facebook