Somma Vesuviana, Anna e Francesco di “C’è Posta per Te” sposi in chiesa

Somma Vesuviana, Anna e Francesco di “C’è Posta per Te” sposi in chiesa

Avevano fatto parlare di loro in televisione a “C’è Posta per te” di Maria De Filippi. La loro storia strappalacrime aveva commosso tutta la Penisola. Oggi Anna e Francesco, entrambi di Somma Vesuviana, hanno coronato il loro sogno sull’altare e si sono sposati.

Uno stipendio di soli 600 euro, due figli piccoli da sfamare, le fedi vendute per sopravvivere. Era il drammatico periodo della loro vita raccontato alle telecamere Mediaset che aveva messo in crisi il rapporto di coppia. I due si erano sposati soltanto con rito civile, ma non avevano i soldi per celebrare un vero matrimonio. A distanza di alcuni mesi quelle lacrime si sono trasformate in bellissimi momenti di gioia, i due ragazzi finalmente sono convolati a nozze.

Per loro si sono mobilitati imprenditori, commercianti e semplici cittadini. Come in una fiaba, grazie all’aiuto e al sostegno economico di diverse persone che hanno offerto gratuitamente quanto necessario per il matrimonio, Anna e Francesco si sono sposati.  Ieri, venerdì 7 aprile, i due giovanissimi hanno detto il loro “Sì” nella chiesa di Santa Maria di Costantinopoli a Somma Vesuviana.

Presenti i familiari e gli amici più stretti. La cerimonia è stata molto discreta, nonostante il clamore mediatico suscitato dalla storia dei due ragazzi. Un filmato amatoriale li ha ripresi mentre si scambiano gli anelli e giurano amore eterno davanti al prete.