Smantellata la camorra di Napoli Est, tutti i nomi e le persone arrestate

Smantellata la camorra di Napoli Est, tutti i nomi e le persone arrestate

Napoli. Risultato storico delle forze dell’ordine ieri a Ponticelli. Nel maxi-blitz condotto alle prime luci dell’alba, è stato smantellato pezzo per pezzo l’intero clan D’Amico. A finire in manette 89 indagati: 75 in custodia in carcere e 14 agli arresti domiciliari ritenuti responsabili, a vario titolo, dei reati di associazione di tipo mafioso, associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, omicidio, estorsione, detenzione e porto abusivo di armi da fuoco, con l’aggravante delle finalità mafiose.

La roccaforte del clan era nel parco Conocal di via Sambuco, tra palazzoni popolari e stradoni di cemento. L’ascesa criminale del gruppo criminale era iniziata nel 2009 con la cessazione del dominio incontrastato del clan Sarno. Scontrandosi ed alleandosi con altre organizzazioni criminali, i D’Amico aveva approfittato del momentaneo vuoto di potere per imporsi sul territorio.

A dominare il clan era un vero e proprio matriarcato. Nunziata D’Amico, sorella di Antonio e Giuseppe, e da Anna Scarallo, moglie di Antonio D’Amico. La famiglia aveva un controllo del territorio capillare, dalle piazze di spaccio alle estorsioni, dalla gestione degli immobili popolari a quella delle pulizie negli stabili del parco, controllo che conserva grazie alla particolare spregiudicatezza e pericolosità degli affiliati, soprattutto di quelli più giovani, ed alle loro capacità militari nonché ad una grossa disponibilità di armi, maneggiate anche da soggetti che, in alcuni casi, non hanno compiuto 1o anni di età.

Il clan controllava 11 piazze di spaccio di marijuana e cocaina attive in Napoli – Ponticelli, organizzate con meccanismi di turni fissi e cambi sul posto. L’organizzazione, ferocissima e spierata, prevedeva anche  l’allontanamento coatto di  persone indesiderate (tra cui gli appartenenti alle famiglie di collaboratori di giustizia), nonché alleanze criminali con altre organizzazioni camorristiche (gruppo ex clan Sarno” attivo in Napoli- Ponticelli e clan “Ricci” attivo in Napoli ai Quartieri Spagnoli).

GLI ARRESTATI (Foto di Cronache di Napoli):

13517753_10209818704166582_1744624046_o13499767_10209818702246534_2041313299_o13509569_10209818701846524_24753458_o(1)