Si ubriacano fino a svenire davanti al figlio lasciato incustodito

Si ubriacano fino a svenire davanti al figlio lasciato incustodito

Due genitori completamente ubriachi e semi svenuti accasciati sul marciapiede e un bimbo che cerca di attirare la loro attenzione dopo essere caduto a terra dal passeggino. È questa la scena che si sono trovati di fronte alcune persone che si trovavano a passare per i viali di un parco pubblico della città di Zaporozhye, nel sud est dell’Ucraina. Ai passanti non è rimasto che soccorrere il piccolo e chiamare gli agenti si polizia che hanno arrestato la coppia in evidente stato di ubriachezza, come dimostrano alcune immagini scattate sul posto coi telefonini e diffuse poi online.

Stando a quanto spiegato la polizia, non era la prima volta che venivano beccati ad ubriacarsi mentre il bimbo veniva lasciato a se stesso.

La polizia, dopo un avvertimento ufficiale, li aveva rilasciati ma appena poche ore dopo è arrivata la chiamata di emergenza che li segnalava poco lontani dal precedente luogo, ancora ubriachi e svenuti e con il piccolo questa volta a terra. Il bambino si era appoggiato a testa in giù alla scarpa del padre 28enne che cercava di abbracciare. Ora è stato tolto alla famiglia e affidato ai servizi sociali.