Si è dimesso Nello Mastursi, capo della segreteria di Vincenzo De Luca

Si è dimesso Nello Mastursi, capo della segreteria di Vincenzo De Luca

Il capo della segreteria di Vincenzo De Luca, presidente della giunta della Campania, si e’ dimesso. Nello Mastursi, salernitano, considerato un ‘fedelissimo’ di De Luca di cui ha curato campagna elettorale e formazione delle liste, lascia dopo 5 mesi l’incarico. La formalizzazione delle dimissioni sabato, e le motivazioni, da quanto apprende l’Agi, sarebbero di natura personale.

Si e’ dimesso da Capo della Segreteria del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, Nello Mastursi, il democrat salernitano, che durante la campagna elettorale ha seguito passo passo il governatore fino alla vittoria di fine maggio. Massimo riserbo sulla decisione del componente della segreteria regionale del Pd Campania, che secondo quanto si apprende avrebbe scelto di lasciare Palazzo Santa Lucia per ‘motivi personali’.

Mastursi, che in Regione aveva la responsabilita’ di curare i ‘rapporti con gli Assessori e quelli con gli altri soggetti pubblici e privati’, durante il periodo elettorale, si e’ occupato della composizione delle liste a sostegno di De Luca.