Sequestrano il responsabile della cooperativa per denaro. Arrestati 8 minori

Sequestrano il responsabile della cooperativa per denaro. Arrestati 8 minori

Una storia paradossale quella che arriva da Caivano, nel napoletano, dove otto minori, tutti 17enni, originari del Gambia e della Guinea, hanno sequestrato il responsabile 50enne della cooperativa nella quale erano ospiti, per ottenere denaro e documenti.

Da una prima ricostruzione è emerso che i ragazzi hanno bloccato l’ingresso della struttura con dei mobili e hanno costretto l’uomo nel suo ufficio, seduto sul divano, intimandogli di consegnare loro il denaro e i documenti altrimenti avrebbero appiccato il fuoco alla struttura.

I Carabinieri della compagnia di Casoria sono giunti velocemente sul posto e sono riusciti ad entrare nella struttura, a liberare il responsabile e a trarre in arresto gli otto minori per sequestro di persona a scopo di estorsione. Dopo le formalità del caso sono stati tutti accompagnati presso il centro di prima accoglienza dei colli Aminei a Napoli.