Segrè, terminata l’occupazione degli studenti: “nessuno sgombero, ecco la verità” 

Segrè, terminata l’occupazione degli studenti: “nessuno sgombero, ecco la verità” 

Gli studenti del collettivo Segrè che insieme con altri studenti stavano partecipando all’occupazione del Liceo Segrè per protestare contro i problemi strutturali dall’Istituto dallo scorso venerdì tramite un comunicato diffuso sui social hanno chiarito la loro posizione. Ecco il comunicato: 

“Sono ore che leggiamo articoli sul web che raccontano di uno sgombero avvenuti all’interno della nostra scuola. Cogliamo l’occasione non solo per riflettere sulla scarsa qualità dell’informazione che si fa nelle nostre zone ma anche per fare un po’ di chiarezza su ciò che é realmente successo. Allora, cominciamo dall’inizio: Ieri sera abbiamo messo fine all’occupazione del nostro istituto. Gli studenti hanno resistito due giorni alle pressioni esterne esercitate dai funzionari di polizia e dalla preside- ottenendo una nuova interlocuzione con la città metropolitana per la prossima settimana- e dopo aver valutato le condizioni oggettive abbiamo deciso di lasciare, di nostra iniziativa, le aule. 

Lasciamo a chi legge la possibilità di formarsi un’opinione su quanto accaduto avendo questa volta tutti gli elementi utili! Ribadiamo che per noi questi due giorni non sono stati che l’inizio di un percorso di mobilitazione e informazione che per noi non si ferma!