Secondigliano, chiede informazioni stradali per rapinarli: bloccato dalla polizia

Secondigliano, chiede informazioni stradali per rapinarli: bloccato dalla polizia

Napoli. Giuseppe Gelsomino Recolo 25enne napoletano è stato condotto al carcere di Poggioreale in applicazione dell’Ordinanza della Custodia Cautelare in Carcere , dagli uomini del commissariato di Polizia Secondigliano.

L’ordinanza emessa dall’ufficio GIP del Tribunale di Napoli in seguito alle certosine indagini della Polizia di Stato. L’uomo si era reso responsabile di una rapina  lo scorso primo dicembre quando con il pretesto di chiedere una informazione stradale strappava dal collo di un uomo la catenina in oro indossata, riuscendo a scappare a bordo di uno scooter condotto da un complice.

Le dettagliate descrizioni fornite dalla vittima e l’escamotage della richiesta di informazioni hanno consentito ai poliziotti di identificare il rapinatore che era sfuggito nel mese di ottobre, sempre dello scorso anno, quando rapinò una donna del braccialetto e della borsa non appena era scesa daal’autovettura.

LA FOTO: 

Schermata 2017-02-13 alle 19.35.38