Scossa di terremoto nel napoletano, paura tra cittadini. Ecco l’epicentro

Scossa di terremoto nel napoletano, paura tra cittadini. Ecco l’epicentro

Hinterland. Una scossa di magnitudo 2,1 è stata registrata stamattina nel Vesuviano qualche secondo dopo le 10,25. A renderlo noto sul sito web l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia: l’epicentro è stato localizzato dagli strumenti della sala operativa INGV-OV di Napoli a una profondità di un chilometro.

La scossa è stata avvertita da molti residenti dei paesi vesuviani. In particolare Torre del Greco, Pompei, Ercolano e Torre Annunziata. C’è chi ha raccontato di lampadari o mobili che hanno tremato. Per fortuna, però, non si sono registrati danni a cose o persone. Solo tanta paura. La situazione, per ora, è sotto controllo.