Scossa alle pendici del Vesuvio, trema il napoletano

Scossa alle pendici del Vesuvio, trema il napoletano

Napoli. Trema la terra alle pendici del Vesuvio nelle prime ore del mattino. I sismografi dell’Ingv, infatti, hanno registrato all’alba una microscossa di magnitudo 1.9 con epicentro tra le città di Poggiomarino e Striano.

La profondità della scossa è stata di appena 6 chilometri ed è stata avvertita dai residenti dei comuni interessati. Non si registrano danni a cose o persone. A confermare il sisma l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.