Napoli, sensazionale scoperta: ecco come fermare la crescita delle cellule tumorali

Napoli, sensazionale scoperta: ecco come fermare la crescita delle cellule tumorali

Una scoperta che se confermata avrebbe del clamoroso e potrebbe rivoluzionare la scienza. A Napoli sarebbe stato inventato un nuovo metodo scientifico per arrestare la crescita delle cellule tumorali.

I ricercatori del Tigem, istituto Telethon di genetica e medicina, hanno – come riporta il Mattino – individuato un meccanismo biologico che potrebbe arrestare lo sviluppo delle cellule tumorali. In particolare i ricercatori hanno scoperto che un meccanismo biologico legato a particolari organelli cellulari, i lisosomi, svolge un ruolo chiave nella crescita – fuori controllo – dei tumori (melanoma, pancreas e rene). Il nuovo studio, che porta la firma come primo autore di Chiara Di Malta, dimostra che se questo meccanismo si inceppa è in grado di promuovere la crescita tumorale.

A cooperare alla ricerca Andrea Bellabio, l’istituto europeo di oncologia, Telethon, che ha finanziato lo studio e l’Associazione italiana per la ricerca sul cancro. La notizia è stata pubblicata sulla rivista  scientifica Science e discussa durante una conferenza tenutasi nella sede dell’istituto, a cui hanno partecipato Andrea Bellabio, Francesca Pasinelli, direttore generale di Fondazione Telethon, Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania e Chiara Di Malta, giovane ricercatrice Tigem autrice della scoperta.