Scoperta “fabbrica” di cocaina in casa nel centro storico, arrestato 51enne. Ecco IL NOME

Scoperta “fabbrica” di cocaina in casa nel centro storico, arrestato 51enne. Ecco IL NOME

La base logistica, per il taglio ed il confezionamento della cocaina, era presso la sua abitazione alla “discesa Cavone case puntellate”, mentre la “piazza di spaccio itinerante” l’aveva allestita nel quartiere Sanità. Questo è quanto hanno scoperto, nella giornata di ieri, gli agenti del Commissariato di Polizia “San Carlo Arena”, nell’ambito di una articolata indagine contro il diffuso fenomeno dello spaccio di droga.

Gli agenti, infatti, hanno arrestato, in Piazza Fontanelle, Alessandro Orsi, tra qualche giorno 51enne, spacciatore itinerante.
L’uomo è stato sorpreso dai poliziotti mentre, a bordo di uno scooter, avvicinava due acquirenti. Proprio nel mentre veniva effettuato il consueto scambio droga-soldi è scattata l’operazione di Polizia, che ha condotto all’arresto dell’uomo. Nelle tasche dei pantaloni, rinvenute 12 dosi di “cocaina” e la somma di €. 100.00, suddivisa in banconote di vario taglio.

I poliziotti, nell’effettuare una perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto un bilancino di precisione, la somma di €.300.00, suddivisa in 6 banconote da €.50.00 ed altre 5 dosi di cocaina. Orsi è stato arrestato, perché responsabile del reato di spaccio, nonché detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e condotto alla Casa Circondariale di Poggioreale.

Facebook