Scippa una turista e va dal barbiere, poi aggredisce i poliziotti: arrestato 35enne

Scippa una turista e va dal barbiere, poi aggredisce i poliziotti: arrestato 35enne

NAPOLI. Ha preso di mira una turista inglese 72enne che, sabato pomeriggio, era scesa dalla nave da crociera Majesty attraccata al porto di Napoli. La vittima, facente parte di una comitiva di crocieristi, era in Via Pasquale Scura per un tour nella città quando è stata avvicinata da un rapinatore solitario, a bordo di scooter, e derubata di due catenine in oro che indossava. L’immediata segnalazione, giunta al centro operativo della Questura ha consentito agli agenti della sezione “Volanti” dell’U.P.G. di raggiungere la vittima. Uno uomo del gruppo di turisti era, vanamente, intervenuto in difesa della donna, nel tentativo di bloccare il rapinatore, ma veniva da questo preso a calci.

I poliziotti, immediatamente giunti sul posto, hanno rinvenuto e sequestrato un casco da moto, perso dal rapinatore nelle fasi concitate della rapina. Grazie alla descrizione minuziosa della vittima e alla visione dei filmati di videosorveglianza, hanno identificato il responsabile per Salvatore Battista di 35 anni. Poco più tardi, mentre gli agenti si stavano recando presso l’abitazione di Battista, hanno notato il suo scooter parcheggiato fuori da un esercizio commerciale di barbiere.

A tal punto hanno capito che il 35enne era lì, entrando nell’esercizio commerciale.L’uomo ha dapprima aderito all’invito dei poliziotti che lo esortavano a seguirli ma, appena fuori dal negozio, non ha esitato a scagliarsi contro di loro con pugni e calci. Battista, bloccato dai poliziotti con non poche difficoltà, è stato arrestato perché responsabile del reato di resistenza e lesioni a P.U. e sottoposto a fermo d’indiziato di delitto per il reato di rapina nei confronti della turista inglese. Gli agenti hanno condotto il pregiudicato alla Casa Circondariale di Poggioreale.