Sciame sismico in Campania: sei scosse di terremoto in Irpinia

Sciame sismico in Campania: sei scosse di terremoto in Irpinia

Sciame sismico in Irpinia. Ben sei scosse di lieve entità sono state registrate ieri tra Mirabella Eclano e Ariano Irpino. Alle ore 11,35 la scossa di magnitudo 1,5 con epicentro a Mirabella Eclano e ad una profondità di circa 8 chilometri; la seconda un minuto dopo con le stesse caratteristiche.

Quindi, alle ore 14,03 di magnitudo 1,7, un’altra alle 14,04 di magnitudo 1,5; la più forte alle ore 14,52 di magnitudo 2,3, come conferma l’INGV, e infine alle ore 15,36 di magnitudo 1,3. Ovviamente, solo quella delle ore 14,52 è stata avvertita da molti residenti dei comuni limitrofi (Grottaminarda, Ariano Irpino, Bonito, Fontanarosa, Melito Irpino, Venticano).

Ad avvertirla soprattutto nei piani alti. Molta la gente che si è riversata in strada per paura di scosse di maggiore intensità. Non sono stati segnalati danni a cose o persone. L’INGV non esclude altre scosse nei prossimi giorni.