Scampia, quartiere in lutto per Giuseppe Santoro: precipita dall’ottavo piano e muore

Scampia, quartiere in lutto per Giuseppe Santoro: precipita dall’ottavo piano e muore

Scampia in lutto per Giuseppe Santoro, il medico di 44 anni precipitato ieri dall’ottavo piano dell’Asl schiantandosi al suolo e morendo sul colpo. Il decesso del professionista 44enne ha gettato nell’incredulità un intero paese.

Ancora incerta la dinamica della morte. Da una prima ricostruzione si evince che Santoro si sarebbe lanciato volontariamente dall’ottavo piano dell’Ospedale. L’uomo si era separato dalla moglie, ma aveva trovato una nuova compagna con la quale era felice.

Conduceva una vita normale ed era impegnato nel servizio di vaccinazione ai bambini e Inoltre gli stessi colleghi riferiscono di non aver notato nulla di anomalo nel suo comportamento nei giorni precedenti e nemmeno pochi minuti prima della tragedia. Questa circostanza spinge gli investigatori a considerare anche l’ipotesi dell’incidente.

Nulla infatti che facesse presagire quanto di terribile stesse per accadere. I funerali di Giuseppe Santoro saranno celebrati oggi nella Chiesa di San Martino Vescovo a Macerata Campania, paese in cui risiedeva. In lutto anche la comunità di Santa Maria Capua Vetere, dove Santoro era nato e cresciuto.
Foto: edizionecaserta.it