Sarno, la compagna lo lascia e lui si dà fuoco: morto Domenico Cordella

Sarno, la compagna lo lascia e lui si dà fuoco: morto Domenico Cordella

Viene lasciato dalla compagna e si dà fuoco. Muore in ospedale. La vittima è Domenico Cordella, pizzaiolo, divorziato, residente a Sarno, in provincia di Salerno.

Secondo le prime ricostruzioni degli agenti del commissariato di Sarno, l’uomo, pizzaiolo al ristorante Santa Maria di Sarno, aveva avuto un litigio in famiglia, a seguito del quale la compagna lo avrebbe lasciato. Successivamente l’uomo si è recato a bordo della sua auto in una zona periferica di Sarno e qui si è dato fuoco.

A causa delle gravi ustioni Domenico Cordella è stato trasferito al centro grandi ustioni dell’ospedale Cardarelli di Napoli ma è deceduto nella notte.