Sant’Antimo, una città nel dolore per la morte di Giustino

Sant’Antimo, una città nel dolore per la morte di Giustino

Sant’Antimo. È morto, dopo tre giorni di coma,  presso l’Ospedale Cardarelli di Napoli il giovane 21enne di Sant’Antimo Giustino P.  vittima dell’incidente che lo vide coinvolto in via Petrarca la notte di Santo Stefano.

Il ragazzo fu trasportato d’urgenza al nosocomio napoletano dopo l’impatto del suo scooter contro un automobile. Intanto si indaga ancora sulle dinamiche dell’incidente, pare che dai primi rilevamenti delle forze dell’ordine avvenuti sul posto, lo scooter di Giustino fosse stato investito da una macchina.