Sant’Antimo, tentato omicidio in via Solimene

Sant’Antimo, tentato omicidio in via Solimene

Tentato omicidio a Sant’Antimo nel pomeriggio. Un vero e proprio agguato è stato consumato in via Solimene, nei pressi di una nota piazza di spaccio. Sul posto i carabinieri della compagnia di Giugliano diretti dal capitano Antonio De Lise per accertamenti.

L’obiettivo dei killer era Maggio Domenico, del 1976, già noto alle forze dell’ordine per fatti di droga, che è giunto all’ospedale di Aversa dopo essere stato colpito da tre colpi d’arma da fuoco. Il ferito versa in pericolo di vita.

 

schermata-2016-10-26-alle-20-13-30

Facebook