Sant’Antimo, sorpreso con la droga in auto: arrestato

Sant’Antimo, sorpreso con la droga in auto: arrestato

Arresto a Sant’Antimo per spaccio, detenzione di droga e porto abusivo di arma bianca. A finire in manette Okoj Jean, nato in Ruanda, classe ’72, domiciliato a Sant’Antimo.

L’uomo è stato sorpreso dai militari tenenza di Sant’Antimo coordinati dalla Compagnia di Giugliano lungo la via Appia a bordo di una Cietroen C3. A seguito di perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di 41 dosi di cocaina, 450 euro in contanti e un machete di 30 centimetri.

Il materiale è stato sottoposto sotto sequestro. Lo stesso ha cercato di corrompere i militari dell’Arma con 200 euro per evitare che procedessero nei suoi confronti.