Sant’Antimo, scoperto con droga e 50 euro falsi nel garage di casa

Sant’Antimo, scoperto con droga e 50 euro falsi nel garage di casa

Ancora un arresto dei carabinieri per droga. In manette Antonio Di Matteo, 29 anni di Sant’Antimo. L’uomo è accusato di spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri hanno trovato un “panetto” di hashish del peso di gr. 100 ; 55 dosi preconfezionate di marijuana, del peso complessivo di gr. 45 (quarantacinque); – ulteriori  50 grammi di marijuana, contenuta in una busta di cellophane.

Nell’ambito della stessa operazione, l’uomo è stato trovato anche in possesso di una somma contante di euro 1.850,00 e di e 100 bustine in cellophane termosaldate utilizzate per il confezionamento dello stupefacente. Tutta la merce era nascosta all’interno del box-garage di pertinenza della propria abitazione. I militari hanno sequestrato tutto, anche una banconota da 50 euro falsa. Il ragazzo è stato sottoposto ai domiciliari.