Sant’Antimo. Raccolta Differenziata, premi per i cittadini virtuosi

Sant’Antimo. Raccolta Differenziata, premi per i cittadini virtuosi

A Sant’Antimo i rifiuti ti premiano non è solo un slogan. Giovedì 9 marzo, alle ore 10.00, presso il Centro di Raccolta Comunale, 119 tra i cittadini che pagano la tassa sui rifiuti, riceveranno premi che vanno da un massimo di 600 euro ad un minimo di 10 euro.

Alla presenza del sindaco Francesco Piemonte, dell’assessore Tommaso Beneduce e del dirigente del settore Lucia Nardi, i cittadini virtuosi di Sant’Antimo che nel corso del 2016 hanno avuto la ‘pazienza’ di portare direttamente al Centro di Raccolta i loro rifiuti riceveranno i premi previsti dal concorso bandito dal comune in collaborazione con il Cite, il consorzio che a Sant’Antimo gestisce il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti.

“L’Amministrazione Comunale di Sant’Antimo ed il Consorzio Cite S.C.A.R.L., gestore del servizio di igiene urbana, sono lieti di annunciare i vincitori del concorso”.

“E’ il nostro modo di ringraziare i cittadini – sottolineano dal comune – per la collaborazione e l’impegno, la partecipazione e la costanza con la quale hanno differenziato e portato i rifiuti al Centro di Raccolta Comunale. E’ soprattutto merito di queste persone, e dei tantissimi santantimesi come loro, se abbiamo raggiunto il 70% di raccolta differenziata e il nostro Comune è citato ad esempio. Questo non può che inorgoglirci ma, allo stesso tempo, ci spinge a non fermarsi. Ad andare oltre. Ad aumentare le aspettative. Così come abbiamo già avuto modo di dire, puntiamo dritto al 75% e, nonostante sia un traguardo difficile da tagliare, siamo certi di conquistarlo. E’ necessario proseguire su questa strada, con i cittadini che continuano nel loro impegno. Noi continueremo a premiare chi saprà distinguersi”.

comunicato stampa