Sangue sull’A3, muore in viaggio per le vacanze sotto gli occhi del marito

Sangue sull’A3, muore in viaggio per le vacanze sotto gli occhi del marito

Salerno. Ancora un’incidente mortale all’altezza dello svincolo di Sala Consilina, sull’autostrada Salerno-Reggio A morire Rosaria Barone, 51 anni, originaria di Cava De’ Tirreni. La donna viaggiava in compagnia del marito, diretta verso un luogo di vacanza, a bordo di una Fiat Panda, quando la vettura è stata tamponata da un furgone. La panda si è cappottata.

Nell’impatto il corpo della donna è stato sbalzato fuori dall’abitacolo. Rosaria è finita sull’asfalto ed è stata travolta dal furgone stesso – guidato da un uomo di Torre del Greco -. Sarà da chiarire se è deceduta a seguito dell’incidente o dell’investimento.

Marito e moglie vivevano a Taurano, nell’avellinese. Entrambi impiegati, erano diretti in vacanza quando sono stati coinvolti nell’incidente mortale in cui ha perso la vita Rosaria.

Foto: archivio