Sangue sulla Domitiana, scoppia la rissa sotto gli occhi dei pendolari. Grave un 46enne

Sangue sulla Domitiana, scoppia la rissa sotto gli occhi dei pendolari. Grave un 46enne

Castel Volturno. Una violenta rissa è scoppiata ieri pomeriggio sulla Domitiana, tra Castel Volturno e Lago Patria. Mentre la strada brulicava di auto dei pendolari di rientro dal mare, un gruppo di extracomunitari sarebbe venuto allo scontro fisico per ragioni ancora da accertare.

Un 46enne, presumibilmente accoltellato, è rimasto gravemente ferito ed è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Pineta Grande. La rissa si è consumata a bordo della strada, sotto gli occhi increduli dei bagnanti che, dopo la giornata in spiaggia, stavano facendo rientro a casa. Il traffico sarebbe rallentato per diversi minuti. Tanta paura tra gli automobilisti di passaggio che hanno assistito alla scena.