Sangue nel Casertano, uomo colpito alla testa da un bastone in una rissa: è grave

Sangue nel Casertano, uomo colpito alla testa da un bastone in una rissa: è grave

Paura a Teverola. Una lite sfociata in violenza. Un uomo è stato bastonato al capo selvaggiamente, stramazzando al suolo.

La dinamica. La rissa si sarebbe consumata in via Roma. La lite, secondo gli inquirenti, sarebbe nata per futili motivi, e poi degenerata in un’aggressione. L’uomo sarebbe stato colpito al capo con un oggetto, un bastone secondo gli inquirenti. A dare la notizia è Edizione Caserta. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del reparto territoriale di Aversa, che hanno cercato di riportare la calma.

Ma ormai era troppo tardi: uno dei litiganti versava in condizioni critiche. L’uomo è stato trasportato all’ospedale Moscati di Aversa, dove è stato ricoverato. I medici hanno confermato il trauma cranico. La vittima è ancora sotto osservazione. In corso le indagini per chiarire la dinamica.