Sangue in autostrada, di ritorno dalle vacanze viene travolta. Muore 46enne

Sangue in autostrada, di ritorno dalle vacanze viene travolta. Muore 46enne

Si ferma con la famiglia in una piazzola di servizio dell’autostrada ma, improvvisamente, viene travolta e uccisa da un’auto in corsa. Il drammatico incidente stradale si è verificato ieri mattina sul viadotto dell’autostrada A30, all’altezza del comune di Sarno. Una storia tragica iniziata con il ritorno dalle vacanze estive di una famiglia (padre, madre e le loro due figlie) residente nella provincia di Como.

I quattro, a causa della stanchezza del viaggio (erano partiti di buon’ora dalla Sicilia), decidono di fermarsi a riposare in una piazzola dell’autostrada Caserta-Roma prima di riprendere il cammino verso casa. Soltanto che, intorno alle quattro, mentre tutti stavano dormendo, un’altra auto (una Bmw), con alla guida un uomo originario della provincia di Napoli, li ha presi in pieno.

Nell’impatto la donna, Paola Genna, di 46 anni ha perso la vita sul colpo. Gli altri membri della famiglia, invece, hanno riportato diverse ferite, ma nessuno versa in gravi condizioni. Sul posto sono giunte le ambulanze del 118 e gli agenti della polizia stradale, che adesso dovranno ricostruire l’esatta dinamica del sinistro. Il conducente della Bmw è stato fermato e rischia di essere indagato per “omicidio stradale”.

Foto: archivio