San Giorgio a Cremano, abusava di un bimba di 11 anni: arrestato pedofilo

San Giorgio a Cremano, abusava di un bimba di 11 anni: arrestato pedofilo

Napoli. Arrestato pedofilo. Aveva abusato sessualmente di una bambina di 11 anni, contattandola nella stessa Comunità dove sono stati accolti i suoi due figli minorenni.

R.S., 38 anni, già indagato per reati di pedopornografia dalla Polizia Postale, che qualche mese fa aveva perquisito la sua abitazione, sequestrando computer e materiale informatico, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di San Giorgio a Cremano. Il fermo è stato convalidato dal gip. Secondo quanto emerso dalle indagini della Polizia, nel dicembre scorso l’ uomo aveva preso contatto con due minorenni ed aveva avviato con la bambina uno scambio di immagini e messaggi intimi via telefono cellulare.

L’ uomo insisteva con la bambina per ottenere che si recasse a casa sua ed abusarne sessualmente. Il pm della Procura di Napoli Stella Castaldo ha disposto l’ arresto del 38 enne, che è stato trasferito in carcere.

La condotta dell’uomo destava preoccupazione ed appariva quanto mai allarmante vista la capacità con cui era riuscito in poco tempo a convincere la piccola ad intrattenere tale relazione ed altresì perché insisteva perché la piccola si recasse a casa sua per compiere atti sessuali. Appariva pertanto necessario un intervento immediato che impedisse al R.S. di proseguire in tali condotte, ed anche alla luce anche degli esiti parziali degli accertamenti tecnici sul materiale sequestrata, da cui emergeva una personalità continuamente alla ricerca di soggetti — anche minori — con cui instaurare una relazione.