Salerno, tragedia in provincia. Umberto Mirarchi muore a 18 anni

Salerno, tragedia in provincia. Umberto Mirarchi muore a 18 anni

Muore Umberto Mirarchi, figlio del vicesindaco di Albanella, comune del salernitano vicino ad Eboli. Come riporta il Mattino questa notte, il diciottenne ha avuto un grave incidente mentre a bordo della propria automobile percorreva la strada statale 18, nei pressi del comune di Eboli. Inutili i soccorsi, il giovane è morto sul colpo.

Intorno alle 2:30 si trovava a bordo della sua automobile, una Lancia Ypsilon, nei pressi di Ponte Barizzo. Per cause ancora da accertare, l’automobile si è cappottata, terminando la propria corsa nel canale di irrigazione a margine della strada.

Sul luogo dell’incidente si è reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco di Eboli. I caschi rossi hanno dovuto tranciare il tettuccio dell’automobile per estrarre il corpo del giovane. Inutile ogni soccorso, poiché il giovane è morto sul colpo. Intanto, sulla pagina Facebook del ragazzo si possono già leggere diversi messaggi di cordoglio.