Rubano uno scooter al Vomero, ma cadono e vengono arrestati dalla polizia

Rubano uno scooter al Vomero, ma cadono e vengono arrestati dalla polizia

Napoli. Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura, unitamente ai colleghi del Commissariato Vomero hanno tratto in arresto nel corso della notte Gennaro Monaco e Pasquale Barbato, entrambi 27enni, responsabili di furto aggravato di motociclo.

Erano quasi le 4 del mattino quando una telefonata al 113 da parte di un anonimo interlocutore ha segnalato la presenza di due giovani che in via Girolamo Santacroce stavano rubando un motociclo. Le pattuglie sono prontamente intervenute ed hanno effettivamente notato un giovane in sella ad un motociclo Honda SH 300 che spingeva col piede in discesa verso Piazza Mazzini un altro motociclo dello stesso modello, con in sella un altro giovane.

Le volanti si sono messe all’inseguimento, mentre un’altra pattuglia è giunta in salita da Piazza Mazzini, allo scopo di bloccarne ogni via di fuga. Infatti, i due malfattori, vistisi bloccati, hanno abbandonato il motociclo rubato ed hanno tentato di scappare entrambi in sella allo scooter col quale erano arrivati, finendo però con lo scivolare e rovinare al suolo. I due sono stati quindi bloccati ed arrestati, mentre il motociclo rubato è stato riconsegnato al legittimo proprietario. Monaco e Barbato saranno giudicati con rito direttissimo