Ruba elettricità attraverso il proprio negozio grazie ad una calamita

Ruba elettricità attraverso il proprio negozio grazie ad una calamita

Santa Maria Carità. Ruba l’elettricità attraverso il proprio negozio di surgelati a Santa Maria Carità ma viene scoperto dai carabinieri dell’aliquota radiomobile di Castellammare con l’ausilio del personale dell’Enel. Il titolare del negozio è un uomo di 54 anni incensurato.

Il truffatore, per falsare il conteggio di erogazione di energia, aveva manomesso il contatore grazie ad una calamita che abbassava la registrazione fino anche al 95% in meno. In queste ore si attende il rito direttissimo.