Riparte la Scuola Politica della diocesi di Aversa

Riparte la Scuola Politica della diocesi di Aversa

“La politica, tanto denigrata, è una vocazione altissima, è una delle forme più preziose della carità, perché cerca il bene comune” (Papa Francesco, Evangellii Gaudium, n. 205). Le sfide e le  emergenze della società contemporanea possono trovare risposte efficaci solo attraverso un continuo rinnovamento nel modo di intendere e fare politica. La realizzazione di una buona amministrazione locale richiede l’attenzione e l’impegno di tutti i cittadini.  La Chiesa diocesana dà il suo contributo per un percorso virtuoso nel rinnovamento del fare politica, per entrare nella logica del confronto orientato al bene comune e non alla ricerca di interessi personalistici. Come dice Mons. Angelo Spinillo, Vescovo di Aversa, “oggi, ancora più che in passato, è necessaria una politica vera, è necessario un intelligente dialogo civile, un confronto sincero e attento alla ricerca delle possibilità più efficaci per il progresso comune”.

Venerdì 18 Dicembre alle 18:30 presso la sede di HUB spa nel Palazzo Palumbo di Giugliano (Corso Campano 134) parte la nuova edizione della scuola di formazione all’impegno sociale e politico della Diocesi di Aversa. Il corso, aperto a tutti i cittadini sensibili, si apre con un convegno pubblico dal titolo “Burocrazia: il semplice diventa difficile tramite l’inutile”. Ospiti istituzionali saranno Antonio Poziello, sindaco di Giugliano, e Renato Natale, sindaco di Casal di Principe, che  ci aiuteranno a cogliere criticità e aspetti postivi della burocrazia nelle amministrazioni locali. L’avvocato amministrativista Emanuele D’Alterio presenterà come per il cittadino la burocrazia può diventare un ostacolo enorme ma anche rappresentare una preziosa risorsa. D’altro canto la burocrazia vive con l’uomo, come ci chiarirà Emilio Nappa, direttore dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose. Il convegno è anche l’occasione per presentare i laboratori della scuola socio-politica: il laboratorio sulla buona amministrazione locale (LexLAB, coordinato da Emanuele D’Alterio), il laboratorio sulla impresa sociale (ImpreLAB, coordinato da Tommaso Di Nardo), e il laboratorio sulla cittadinanza responsabile  (CiviLAB, coordinato da Genoveffo Pirozzi). Moderatore del convegno sarà Francesco Vasca. Per ulteriori informazioni visita il sito www.eupolis.it.