Ricorso respinto, il PD Giugliano: “l’Amministrazione pensi ai problemi invece di scappare”

Ricorso respinto, il PD Giugliano: “l’Amministrazione pensi ai problemi invece di scappare”

“Siamo soddisfatti per la decisione della commissione di garanzia di respingere il ricorso presentato per l’annullamento del congresso, del resto era evidente che le motivazioni dei pseudo-ricorrenti guidati a distanza erano del tutto infondate”. A dichiararlo è il Segrterario del PD di Giugliano Pietro Di Girolamo insieme al gruppo consiliare composto da Nicola Pirozzi (capogruppo), Adriano Castaldo, Diego D’Alterio e Filomena Sabatino.

“Avevamo definito quel ricorso come una mera carnevalata ed i fatti ci hanno dato ragione. Il PD con il congresso dello scorso dicembre che ha portato all’elezione per acclamazione unitaria del nuovo Segretario Pietro Di Girolamo si è svolto nella massima trasparenza e partecipazione, con un ricco dibattito e confronto interno come non accadeva da anni. Il PD di Giugliano ha iniziato un nuovo corso – dichiarano il Segretario ed i consiglieri – ciò che ci interessa è solo contribuire allo sviluppo politico, sociale ed economico della nostra città.

Pertanto il Sindaco Poziello e la Maggioranza, invece di perdere tempo in inutili ricorsi, pensino piuttosto ad affrontare i tanti problemi che affliggono la terza città della Campania, senza continuare a sfuggire come hanno fanno nell’ultimo Consiglio Comunale saltato per mancanza di numero legale”.