Ricorso referendum ecovillaggio rom: “Vittoria della democrazia, maggioranza si assuma responsabilità”

Ricorso referendum ecovillaggio rom: “Vittoria della democrazia, maggioranza si assuma responsabilità”

“E’ la vittoria della democrazia”. Così commentano la sentenza del Tar sul referendum sull’ecovillaggio rom a Giugliano i promotori dell’iniziativa e i consiglieri di centrodestra. Ieri il tribunale ha decreto che la questione deve arrivare in consiglio comunale quindi deve essere l’aula a votare a favore o contro l’indizione del referendum.

Tutti fanno appello ai consiglieri di maggioranza di votare all’unanimità a favore del referendum.

Basile annuncia azioni forti contro il presidente del consiglio comunale Sequino.

Guarino non risparmia stoccate nei confronti dell’amministrazione e della segreteria comunale.

Per Alfonso Sequino la comunità rom di Giugliano deve essere dislocata nell’intera provincia di Napoli e devono essere equiparati ai giuglianesi.